Sveglia papà!

Ci mettono tanta buona volontà (così sembra ma ho i miei dubbi) però certi papà, alle volte, vivono in un mondo a parte…

Un mondo dove non si sa da dove cominciare per preparare una pappa, dove non si sa dove cercare una felpetta (anche se non si possiede una cabina armadio o una casa da 1000 mq), un mondo in cui il bimbo in questione non ha mai fame, sete o sonno, semplicemente perché il papà non si fa queste domande, non sono domande esistenziali, ma hanno un certo peso e le mamme lo sanno.

E verrebbe voglia di capire perché la natura, Dio o il beffardo destino ci ha fatto così diversi, uomini e donne intendo o papà e mamma, visto l’argomento.

La risposta non c’è però di una cosa sono sicura la prossima volta che un qualsiasi uomo, papà o essere di genere maschile mi fa una faccia stranita e mi chiede cosa deve fare (quando in realtà lo sa benissimo, ma fa solo finta di non saperlo o troppo pigro per farlo) gli urlerò nei timpani: SVEGLIA!

Magari non servirà a nulla, ma almeno mi sarò sfogata 😉

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in post. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Sveglia papà!

  1. ROSSELLA ha detto:

    Oi oi oi..tasto dolentissimo ma voglio svelarvi un segreto: gli uomini purtroppo possiedono un solo neurone e quindi, rimane praticamente impossibile far più cose contemporaneamente.Es.: se guarda la tv e tu gli fai una domanda ti risponde? No! Guardare ed ascoltare sono 2 cose,troppe!!! Ora riguardo a trasformarli ad efficienti papà il mio sistema, premetto che ho un bimbo molto vivace di due anni e mezzo, è di lasciarli molto tempo insieme senza dare nessuna dritta ma lasciando il mio compagno a doversi arrangiare…lo so, sembra che me ne freghi e invece no! Diciamo che, per via di orari lavorativi molto differenti ci alterniamo, quindi il tempo da passare col “pupo” è praticamente lo stesso! Lorenzo,questo è il nome del pargolo, va in piscina una volta a settimana e anche qui ci alterniamo. Inoltre non rinuncio a delle piacevolissime serate tra amiche e anche qui il mio cucciolo sta col papi! Insomma più stanno insieme e più creano il loro equilibrio, imparano a conoscersi. Ogni tanto lancio idee al mio compagno menandogliela che così suo figlio sarà pazzo di lui!!!…In conclusione, non so se è il mio sistema o il mio compagno ad avere una buona predisposizione a fare il bravo papà ma qui, nella mia famiglia, tutti sono partecipi di tutto gatto compreso!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...